seguici
social-facebook social-twitter social-google
Mag16

WILMA! UNA BISTECCA DI BRONTOSAURO!

Di: Stefano Simoncini Categories // News, Blog, Edilizia Bookmark and Share

Chissà dove avrà consumato i propri pasti la famiglia di Fred Flintston. Di sicuro su tavoli di legno costruiti da Fred con il fedele Barney trattando alberi (Araucarie, Cedro, Ebano, Ginkgo e Palme) risalenti a milioni di anni fa, il cui fogliame nutrivano Brontosaurus, Diplodocus ed Iguanodonti. Sembrerà strano ma esiste la possibilità di consumare dei pasti sopra tavoli, conservare libri in scaffali, lavarsi le mani in lavandini, dello stesso legno dei Flintstons ancora oggi! Basta rivolgersi a Gabriele Pedretti (nella foto tratta dal sito) della Fossildesign di Pinzolo (Tn) che lavora e produce oggetti in legno fossile, pietrificatosi, per l’appunto, milioni di anni fa nel momento della scomparsa delle immense foreste abitate dai dinosauri ed ora rinvenibili in molte zone del pianeta.

La più celebre delle foreste pietrificate è forse quella in Arizona (U.S.A.).

Leggendo sul sito www.fossildesign.it apprendiamo che legno fossile si è formato così.

“Gli alberi, per pietrificarsi, vengono sepolti in un ambiente privo di ossigeno, generalmente in ceneri vulcaniche. Senza ossigeno, il legno non può decomporsi ed è per questo motivo che è possibile trovare strutture di alberi perfettamente conservati nel loro aspetto originale. Nel tempo minerali come manganese, ferro e rame penetrano dall'acqua e dal terreno circostante nel legno e si combinano dando forma di pietrificazione e donando al legno colorazioni diverse in base alla presenza di un minerale o piuttosto che dell'altro. I quarzi puri sono incolori, ma quando degli agenti contaminanti vi entra in contatto, allora questi cristalli vanno ad assumere diverse tonalità, tendenti al giallo, al rosso o altre tinte. Il risultato finale di questo processo è il legno fossile. Questo è l’unico processo al mondo dove un essere vivente si trasforma in un minerale, restando esteticamente molto simile e conservando addirittura la sua struttura originale fino a livello microscopico, a differenza degli altri tipi di fossili che in genere sono compressioni o impressioni del organismo fossilizzato.”

I tempi di formazione non sono stati proprio brevissimi “La pietrificazione potrebbe avvenire anche solo nel corso di 5-10.000 anni. Anche se alcuni scienziati a Washington sono riusciti in laboratorio a simulare il processo formativo in un breve lasso di tempo, in natura la maggior parte del legno pietrificato ritrovato si è formato in un periodo che varia tra i 50 e i 260 milioni di anni fa - durante i periodi Triassico, Jurassico e Cretaceo. E quindi, anche se non sembra vero, i dinosauri mangiavano, dormivano e cacciavano proprio in queste foreste, tuttora visibili!”.

Dall’esperienza maturata con la storica attività di famiglia di estrazione e lavorazione del granito della Val di Genova e sua lavorazione in ambito edile, Gabriele Pedretti ed i suoi collaborazioni plasmano il legno fossile per farne mobili ed oggetti d’arredo che sono davvero unici e spettacolari.

“Non un catalogo di prodotti, ma una linea di emozioni: lavandini, tavoli, tavolini, e tutto ciò che si può creare con un materiale così unico. Lavorando in collaborazione con architetti creiamo un prodotto fnito in base a tutte le tipologie di design: inox, vetri, ferro battuto, oro e altri materiali tutti lavorati con precisione che si possono elegantemente accoppiare al legno fossile.”

Un consiglio per gli acquisti a chi da bambino si è appassionato ai dinosauri oppure ai cartoni de The Flintstons e vorrebbe in casa propria un oggetto che lo riportasse indietro, anche molto a dire il vero, nel tempo.
box calendario

Sfoglia i calendari

Edizioni dei calendari degli anni 2013, 2014, 2015, 2016, 2017. Una carrellata di umorismo e aforismi sul momento che vive l'edilizia attraverso le vignette di Stefano Simoncini.

Continua
box blog

Accedi direttamente al Blog

Il blog raccoglie spunti di riflessione sulla professione, aneddoti, sull'edilizia, l'architettura, con storie, notizie utili o curiosità.

Continua
box prodotti

Vai all'acquisto dei prodotti

Scopri gli altri prodotti della stessa linea, Il BlockAgenda, i poster, le cartoline, le T-shirt e molte altre idee regalo con le vignette tratte dai calendari del geometra.

Continua

social-facebook social-twitter social-google
Il Calendario del Geometra ®
Geom. Stefano Simoncini - C.F.: SMNSFN66R10G157R
News e vignette sull'edilizia
Marchio registrato da Stefano Simoncini
info@ilcalendariodelgeometra.it